bg

Percorso: Anello Sentiero del Papa

startLorenzago, Piazza Calvi mt 883

arriveLorenzago, Piazza Calvi mt 883

GRUPPO MONTUOSO: Valli della Mauria

signpostN. 336

way 14.9 km

time6.00 h

drop520 m

Difficoltà: ___

best periodPercorribile tutto l’anno

water-pointpresenza di acqua

accesso con cani al seguito - noaccesso con cani al seguito: Sì

attrezzatura da ferrata richiesta: No

QUOTA MASSIMA RAGGIUNTA: 

Val de Palù 1.396 mt

Per informazioni contattare cai.lorenzago@yahoo.it oppure Emilio F. 3286875716

 

Descrizione percorso:

Il sentiero del Papa è uno dei più noti di Lorenzago: il nome deriva dal fatto che è stato percorso da Giovanni Paolo II nel 1988 ed è ad esso dedicato. La partenza è situata presso la casa di soggiorno dei papi, ma già in paese sono numerose le tabelle che indicano il percorso.

Giunti presso la località Mirabello si prosegue su una strada boschiva  affiancando il parco con delle gigantografie del pontefice; in un primo tempo asfaltata che in seguito diventa sterrata, al bivio di Pecosta si prosegue diritti. In questo luogo c’è una panchina dove il Papa si sedette varie volte. Proseguendo nel bosco si giunge in località Stabiere ove si può ammirare il gruppo montuoso del Miaron e Cridola; da qui sì può altresì scendere ed arrivare direttamente a Borbe accorciando così il percorso.

Seguendo la strada boschiva sempre nel bosco di conifere si giunge al bivio con il sentiero Regine Pacis, da qui la strada si incanala verso un faggeto il quale conduce fino in località Croera. Qui si trova la palestra di roccia, inoltre il panorama si apre sulla valle della Mauria ed è possibile vedere in fila alcune delle montagne più famose delle Dolomiti, ovvero Antelao, Pelmo e Civetta. Il sentiero diventa da qui strada boschiva la quale porta in Val de Palù , Stabie ed in fine passo Mauria mantenendo sempre la stessa quota.

Arrivati nei pressi della SS 52 è possibile scendere verso Lorenzago su strada sterrata priva di traffico , attraversando il prato a sinistra. Un attraversamento della statale porta di nuovo su strada sterrata la quale la costeggia fino a Borbe , da qui fino al bivio per Villa Clarenza il percorso è su asfalto. La deviazione per Villa Clarenza porta il percorso verso la chiesetta di Coresiei ed in fine in paese.

indietro Torna ai Gruppi Montuosi
Scarica